Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Wall Street

Wall Street

Se paragonate alle lunghe strade di New york, Wall  Street è estremamente piccola. Posta nella Lower Manhattan a New York City è famosa soprattutto per la presenza della borsa di New York e rappresenta quindi il fulcro dei mercati finanziari statunitensi, tanto che la borsa stessa viene comunemente chiamata Wall Street.

 

 

 

La via, che deve il suo nome principalmente al fatto che nel diciassettesimo secolo passava proprio di qui il muro di confine dell’insediamento colonico di allora, è stata teatro di numerose vicende anche piuttosto cruente. Tra le tante vale la pena ricordare l’attentato del 16 settembre 1920, che costò la vita a 40 persone ed il ferimento di oltre 400. Rivendicato da una poco probabile Associazione di Anarchici Americani Combattenti. O gli scontri che nel 1929, in seguito alla grande crisi, videro fronteggiarsi le forze di polizia ed una folla inferocita.

Dal punto di vista turistico oltre che Wall Street stessa vale la pena sottolineare la Federal Hall (si può leggere a tal proposito questo articolo dedicato) ed il famosissimo Toro della borsa. Simbolo di una economia in crescita, la statua bronzea è opera dello scultore siciliano Arturo di Modica che ha autonomamente sostenuto l’intero costo. La statua dalle considerevoli dimensioni (pesa infatti ben 3.2 tonnellate) è stata posizionata dove si trova oggi dall’autore stesso in maniera abusiva. Nonostante questo non è mai stata rimossa ed ormai fa parte del patrimonio della città di New York.

Il famoso Toro di Wall Street

Il famoso Toro di Wall Street

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *