Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Venezia a Los Angeles

Venezia a Los Angeles

No, non si tratta di un errore. Venezia (o Venice come la chiamano negli Stati Uniti) è un quartiere abbastanza particolare che si trova ad ovest di Los Angeles e che deve il suo nome per lo più alla fitta rete di canali (molti dei quali artificiali) che lo attraversano e che la fanno (in realtà abbastanza vagamente) assomigliare alla italianissima Venezia.

La Venezia d’America (o Venice of America) venne fondata dal ricchissimo Abbot Kinney nel 1905 in seguito ad un suo viaggio nella Venezia italiana. Ne fu così colpito ed affascinato che al suo ritorno fece scavare diversi canali ed importò persino delle vere gondole da Venezia per tentare il più possibile di ricostruirne l’atmosfera e lo stile della città.

 

 

Lavori durante la costruzione di uno dei canali di Venice nel 1905

Lavori durante la costruzione di uno dei canali di Venice nel 1905

Quasi tutto il lavoro venne rifatto dopo che un uragano distrusse quasi completamente i ponti ed i canali che Kinney aveva fatto costruire. Nel 1924 si scoprì il petrolio e la folle corsa all’oro nero che ne derivò, complice probabilmente la morte di Killey, portò alla copertura di molti canali ed alla distruzioni di molti dei ponti e degli edifici che erano stati costruiti. Rimase tuttavia il nome del quartiere.

Uno dei canali superstiti di Venice

Uno dei canali superstiti di Venice

Oggi Venice è un bellissimo quartiere che si affaccia sull’oceano ed è famoso, oltre che per i pochi canali rimasti, per le sue bellissime spiagge.

Una spiaggia della Venezia di Los Angeles

Una spiaggia della Venezia di Los Angeles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *