Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Tower of London

Tower of London

La Torre di Londra (anche nota come Tower of London)  è oggi il più perfetto, maestoso e ben conservato forte medievale di tutta l’Inghilterra. Si trova nella East London, vicino al Tower Bridge. (www.hrp.org.uk)

 

 

 

 

 

 

Breve storia della Tower of London

La torre fu fondata nel 1078 da Guglielmo il Conquistatore sui resti di un antico accampamento sassone e di un forte romano. La sua cinta muraria, ad esempio, ripercorreva i confini di quelle antiche fortificazioni. Lo scopo del Tower of London era quella di proteggere la popolazione normanna dai cittadini e dagli attacchi esterni.

All’interno della cinta muraria venne costruita la cosiddetta Torre Bianca. La fortificazione venne poi completata tra il 1275 ed il 1285 ad opera di Edoardo I che fece costruire una seconda ed imponente cinta muraria esterna. Il precedente fossato, opera di Riccardo Cuor di Leone, venne chiuso ed aperto uno esterno alle nuove mura.

La Tower of London con il Tower Bridge sullo sfondo

La Tower of London con il Tower Bridge sullo sfondo

La torre fu luogo di feste reali e banchetti faraonici ma anche di torture e barbarie. Fù qui, ad esempio, che Enrico VIII fece uccidere le sue mogli Anna Bolena e Catherine Howard. Fù qui che Enrico VI introdusse la ruota della tortura come strumento di sevizie.

L’ultimo re ad abitare nella torre fù Guglielmo I.

La torre di Londra per i turisti

La torre è sempre affolatissima da turisti e curiosi. Vale sicuramente la pena fare un giro per il parco ma anche visitare i Gioielli della Corona, nelle Waterloo Barracks. Furono portati nella torre nel 1303 dopo che vennero rubati, ma subito recuperati, dalla Abbazia di Westminster. Tra i gioielli vale la pena sicuramente citare la First Star of Africa, diamante da 530 carati incastonato nello scettro di Carlo II; i 2800 diamanti incastonati nella corona imperiale; il diamante Koh-I-Noor incastonato nella corona della regina.

Uno dei Gioielli della Corona

Uno dei Gioielli della Corona

All’interno della Tower of London vale sicuramente la pena visitare la minuscola Cappella di St. John e la White Tower.

La Tower of London è anche un posto ricco di misteri e di leggende. Degni di nota sono ad esempio i corvi che vivono all’interno della cinta muraria. Allevati e custoditi con cura. Carlo II ne inizialmente ordinò la rimozione perchè davano fastidio alle osservazioni astronomiche. Tuttavia una leggenda diceva che quando l’ultimo corvo sarebbe sparito dalla Tower of London, la dinastia reale sarebbe terminata. Per non andare contro la leggenda il re preferì spostare l’osservatorio astronomico a Greenwich.

I corvi del London Tower

I corvi del London Tower

Oggi i corvi sono custoditi ed accuditi dai Yeomen Warders, stravaganti uomini in divisa che sono diventati una attrazione turistica al pari di molte altre stravaganze londinesi.

Uno Yeomen Warders

Uno Yeomen Warders

Ti piace InfoTuristi.com? Dillo ai tuoi amici!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>