Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Economia di Londra

Economia di Londra

L’economia di Londra coincide in buona parte con quella di tutto il sud est dell’Inghilterra che rappresenta la vera forza trainante di tutta la Gran Bretagna. Il reddito pro capite di Londra è il più alto d’europa, la disoccupazione è abbastanza bassa (anche se nel passato ci sono stati non pochi momenti bui).

A Londra si possono vedere poche industrie pesanti. Ormai l’economia è basata principalmente sui servizi quali ad esempio banche, assicurazioni e, ovviamente, commercio. Si calcola che oltre il 50% della popolazione cittadina sia occupata nei servizi, percentuale che sale ad oltre 85% se si considera solo la zona centrale di Londra. Non ha caso Londra ha, assieme a New York e Tokyo, uno delle tre più importanti borse al mondo.

Quartiere finanziario a Londra

Quartiere finanziario a Londra

In periferia esiste ancora qualche industria ma il loro contributo all’economia della zona è piuttosto basso, come del resto lo è il commercio portuale. Per anni il porto di Londra è stato uno dei più grandi ed importanti al mondo ma ora è in rapido declino.

Uno dei settori in rapida espansione è invece legato ai trasporti aerei; Heatthrow è oggi lo scalo commerciale più trafficato al mondo e gli scali di Gatwick e Standsed sono estremamente trafficati. Si colcola che il traffico aereo occupi oltre 35.000 persone.

Il terzo settore economico è rappresentato, ovviamente, dal turismo. Londra attira ogni anno milioni di turisti che si accalcano per visitare i suoi musei, le sue chiese o semplicemente per passare un piacevole weekend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *