Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Dove dormire a New York

Dove dormire a New York

Chi si reca a New York, soprattutto se lo fa per turismo, spesso si pone la domanda: dove dormire a New York? Iniziamo col dire che New York non è certo a buon mercato. Se cercate una pensioncina, magari a conduzione familiare e magari in centro… beh… avete sbagliato posto. In generale si hanno due possibilità:

  • Trovare un albergo fuori Manhattan, magari a Brooklyn od a Long Island
  • trovare un hotel in centro a Manhattan.

Diciamo che nel primo caso si riesce senza dubbio a risparmiare molto denaro ma ne vale la pena? Spostarsi dalla periferia al centro può portar via veramente molto tempo, soprattutto nelle ore di punta e considerando che, solitamente, il tempo è poco e le cose da vedere sono molte, ecco allora che forse una sistemazione in centro è da preferire.

Facciata principale del The Warwick Hotel a Manhattan

Facciata principale del The Warwick Hotel a Manhattan

Il consiglio generale è quindi quello di valutare attentamente non solo il prezzo ed i servizi dell’albergo ma anche la distanza dai luoghi che si desidera visitare. Ecco una lista delle caratteristiche che vi consigliamo di valutare nella vostra scelta:

  1. Prezzo
  2. Camere
  3. Servizi
  4. vicinanza dai luoghi di interesse
  5. vicinanza dai mezzi pubblici (metropolitana in primis)
  6. Varie ed eventuali

Si tenga anche presente che mediamente gli hotel negli Stati Uniti sono molto validi e dotati di ogni confort.

 

Infoturisti.com permette di prenotare i migliori alberghi direttamente dalle proprie pagine. Utilizzate il servizio prenotazione Hotel.

Ti piace InfoTuristi.com? Dillo ai tuoi amici!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>