Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Come arrivare a San Francisco

Come arrivare a San Francisco

Il modo con cui arrivate a San Francisco dipende, ovviamente, da dove provenite. Se siete già negli States (magari a Las Vegas o a Los Angeles) allora utilizzare l’auto potrebbe essere una buona esperienza, magari facendo una sosta a San Josè, Santa Barbara e San Luise. Una volta arrivati potete poi scegliere se tenere l’auto o muovervi con i mezzi pubblici. (si veda a tal proposito www.sfmuni.com).

Se invece arrivate dall’Europa o da una altra città molto lontana siete quasi costretti ad utilizzare l’aereo.

Gli aeroporti principali di San Francisco sono due:

  • San Francisco International Airport: è l’aeroporto principale di San Francisco. Si trova a circa 22 chilometri a sud della città. Una volta arrivati e sbrigate le formalità di sbarco, per raggiungere il centro non avete che l’imbarazzo della scelta: potete utilizzare un bus delle tre linee SamTrans disponibili (veloci ed economiche) oppure optare per il metro leggero BART, o ancora tra la miriade di Airport Shuttles (minibus che per circa 15 dollari vi portano direttamente fuori dal vostro albergo).
  • Oakland International Airport: è un aeroporto un pò più piccolo. Si trova dall’altra parte della baia a circa 20 chilometri dal centro. Anche in questo caso l’efficiente sistema di trasporti pubblici consente di raggiungere San Francisco molto comodamente. Sono disponibili sia navette della società BART che Airport Shuttle, oltre ovviamente agli immancabili taxi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *