Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Clima di Baltimora

Il clima di Baltimora è comunemente classificato come umido subtropicale, parzialmente mitigato dalla vicinanza con l’oceano. In parole più semplici il clima di Baltimora è caratterizzato da estati piuttosto calde ed umide e da inverni freddi ma comunque umidi.

Il mese più caldo in assoluto è senza ombra di dubbio luglio, durante il quale le temperature massime di circa 33 °C e minime che si aggirano attorno ai 23 °C. La temperatura più alta mai registrata a Baltimora è di 44 °C nel luglio 2012. Quello che rende però il clima estivo di Baltimora particolarmente difficile è l’umidità, solitamente molto alta, che fa aumentare la temperatura percepita di diversi gradi. I temperali estivi sono abbastanza frequenti.

L’inverno, come abbiamo già detto, è abbastanza freddo. Anche in questo caso l’umidità non aiuta. La temperatura minima mai registrata a Baltimora è stata nel 1934 con -22 °C.

Le precipitazioni sono abbastanza abbondanti durante tutto l’anno ed i temporali si concentrano soprattutto in estate. Fortunatamente la catena dei monti Appalachi protegge tutta Baltimora e l’intero Maryland dalle tempeste tropicali che salgono dalla zona caraibica.

Il periodo migliore per vistare Baltimora è senza ombra di dubbio la primavera. In questa stagione infatti le temperature sono piuttosto miti e le precipitazioni sopportabili e raramente temporalesche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *