Informazioni generali
Facebook Fan Page Twitter Fan Page Google Plus Page FeedBurner

Le guide turistiche per i tuoi viaggi



Chrysler Building

Chrysler Building

Il Chrysler Building è uno dei più alti e famosi grattacieli di New York City. E’ nato, come del resto molti suoi simili, negli anni 20 quando prima della crisi del 29 ed in pieno boom economico molte aziende facevano a gara per la realizzazione del grattacielo più alto. E’ proprio questa folle gara che oggi ci consente di ammirare il meraviglioso skyline di Manhattan.

Il Chrisler Building si torva tra la 42a strada e Lexington Avenue a Manhattan.

 

Caratteristiche e record del Chrysler Building

Con i suoi 77 piani ed oltre 110.000 metri quadri di superficie calpestabile, il Chrysler Building vanta una altezza al tetto di 282 metri che diventano ben 319 se si considerano la guglia e l’antenna.

Appena terminato nel 1930, il Chrysler Building era l’edificio più alto del mondo ma tale record non durò a lungo perché pochi anni dopo venne ultimato l’Empire State Building. Nonostante oggi il Chrysler Building sia solo (si fa per dire) il quarto edificio più alto di New York City, detiene molti primati; fu, ad esempio, il primo edificio a superare quota 1000 piedi (in effetti è alto 319 metri corrispondenti a 1.046 piedi) ed oggi è ancora l’edificio in muratura più alto al mondo.

A parte le gare di altezza il Chrysler Building è ricordato soprattutto per la sua spettacolare guglia Art Deco che lo rende unico nel panorama architettonico di New York.

Chrysler Building. La famosa guglia Art Decò

Chrysler Building. La famosa guglia Art Decò

Storia del Chrysler Building

Nel 1927 due architetti dichiararono pubblicamente e quasi contemporaneamente che da li a poco avrebbero costruito il grattacielo più alto del mondo. Il primo, H. Craig Severance, aveva avuto mandato di costruire la sede della Bank Of Manhattan Company; il secondo, William Van Allen, la sede della Chrysler (il Chrysler Building appunto).

Quando, durante la costruzione dei due edifici, Chrysler scoprì che Severance teneva nascosta la sua idea di prolungare il suo edificio con una lunga antenna, ordinò a Van Allen di aumentare il numero di piani del Chrysler Building. In questo modo quando il primo edificio venne completato Van Allen scopri l’impalcatura che teneva celata la famosa guglia e che rese il Chrysler Building l’edificio più alto al mondo (1930).

Il Chrysler Building per i turisti

Sfortunatamente il Chrysler Building non offre visite complete per turisti. Non è possibile, per esempio, salire in cima e godere della vista che offre. Tuttavia è possibile visitare gratuitamente la sua Hall, mirabile esempio di Art Decò. La hall è aperta in orario di ufficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *